Miele di Castagno 4. (Castanea Sativa Miller – Fagaceae)

La pianta
Specie arborea (altezza fino a 30 m) a foglie caduche di forma oblunga-lanceolata e fiori unisessuali: quelli maschili sono riuniti in infiorescenze oblunghe di colore giallo-verdastro mentre quelli femminili sono raccolti in un unico involucro alla base dei maschili.

È uno dei principali componenti dei boschi collinari e montani in tutta Italia

Zona di produzione • Costituisce una delle principali produzioni uniflorali nazionali.

Si ottiene su tutto l’arco alpino, lungo la dorsale appenninica e nelle aree montuose delle maggiori isole.

Miele Monoflora

Stato fisico: liquido o a cristallizzazione molto lenta
Colore: ambra più o meno scuro, con tonalità rossastre.
Odore: aromatico, forte, persistente.
Sapore: non molto dolce, con retrogusto amarognolo, astringente.

Richiesta informazioni

    Dimostra di essere umano selezionando casa.

    Torna in alto