Si ricorda che entro il 31 dicembre prossimo deve essere aggiornato il censimento annuale degli alveari/apiari in Banca Dati Apistica (BDA), come previsto dal D.M. 11 Agosto 2014: Manuale operativo per la gestione dell’anagrafe apistica nazionale.

Coloro che hanno delegato la cooperativa per le pratiche BDA devono trasmettere le dovute informazioni entro il 27 dicembre p.v. passando,su appuntamento, presso le sedi di Forlì o Cesena .

Si coglie l’occasione per ricordare che: tutti gli apiari vanno identificati con cartello identificativo scaricabile da BDA. In Emilia Romagna le singole arnie devono essere identificate con le generalità dell’apicoltore o codice identificativo; ricordando inoltre che nel corso dell’anno è necessario sottoporre tutti gli apiari ad almeno 2 trattamenti anti-varroa.

Aggiungi un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *